Consigli su come scegliere il tuo prossimo acquisto immobiliare alle Canarie

Come scegliere un immobile a prova di crisi

È piuttosto comune, al momento di acquistare un immobile, dimenticarsi di considerare un aspetto a dir poco fondamentale: la rivendibilità.

Sì, perché quando si acquista una casa si è portati a pensare che sia “per sempre”, ma spesso le cose vanno poi in maniera diversa.

Le persone crescono, le esigenze cambiano, gli imprevisti fanno parte della vita di chiunque… insomma, il momento di rivendere l’appartamento dei propri sogni è sempre più vicino di quanto si sia portati a pensare. E allora, perché non pensarci già al momento dell’acquisto?

Devi sapere che ogni investitore, quando acquista una proprietà immobiliare, tiene in considerazione tanto i fattori legati all’acquisto quanto quelli legati alla vendita, al punto che l’immobile deve necessariamente rispettare, per poter essere acquisito, una serie di requisiti che gli garantiranno rapidità e condizioni economiche migliori al momento della futura rivendita.

Elencherò, in questo articolo, tre fattori che possono favorire le condizioni sopra descritte.

La zona

Hai mai sentito parlare della regola delle 3 “L” negli investimenti immobiliari? Location, location, location… che altro non è che un mantra per evidenziare l’importanza della zona in un qualsiasi investimento di questo tipo.

La zona è importantissima per varie ragioni, a partire dalla domanda (che sostiene rivendibilità e prezzo), ai servizi disponibili (determinanti nel mantenimento della domanda) fino ad arrivare al potenziale di sviluppo demografico negli anni a venire.

Le caratteristiche “uniche”

L’immobile “sostituibile” finisce sempre per essere di scarso valore quando si parla di mercato; un immobile con caratteristiche “comuni” potrà sempre essere sostituito da un’alternativa, magari più economica. Ma un immobile con caratteristiche “uniche” (vista mozzafiato, ampia terrazza vivibile, affaccio sul mare, …) sarà sempre oggetto di particolari attenzioni da parte dei potenziali acquirenti, che saranno più facilmente disposti a chiudere rapidamente la compravendita ed a condizioni economiche più vantaggiose per il venditore.

Qualità dell’immobile

Nelle Isole Canarie, dove la qualità media degli edifici non sempre raggiunge i massimi livelli, un immobile di alto livello rappresenta un investimento solido e duraturo, in grado di mantenere il suo valore anche in caso di fluttuazioni del mercato immobiliare.

Data l’elevata richiesta da parte di acquirenti stranieri, inoltre, un immobile costruito secondo i migliori standard europei si distingue nettamente nel panorama locale, spesso caratterizzato da standard inferiori e da una limitata offerta di qualità più elevata.

Questi tre semplici accorgimenti possono aiutarti a selezionare immobili “a prova di crisi”, vale a dire maggiormente resilienti al mercato qualora questo dovesse entrare in una fase critica o comunque stagnante.

È fondamentale tenere bene presente un concetto: l’affare non consiste nello spendere poco, ma nel trovare il giusto compromesso tra il prezzo dell’immobile ed il suo reale valore di mercato.

Il focus sul prezzo porta spesso, purtroppo, ad acquisizioni di scarso valore. Viceversa, il focus sul valore tende a garantire all’acquirente condizioni più favorevoli al momento della futura vendita.

E tu, quali caratteristiche dell’immobile prediligi quando ti appresti ad acquistarne uno? Scrivilo nei commenti!

Articolo a cura di Marco Sparicio Consulente Immobiliare Canarie

Partecipa alla discussione

Confronta gli annunci

Confrontare
Ricerca
Prezzo range A partire da a
Altre caratt.