Vaut-il la peine d’investir aux îles Canaries en 2024 ?

Il vaut mieux investir aux îles Canaries en 2024

Desidero riprendere in questo articolo l’ultima live del sabato fatta con Luca nella quale abbiamo affrontato il tema immobiliare in una prospettiva leggermente diversa dal solito.

Nonostante fossimo infatti partiti con l’idea di approfondire le recenti dinamiche in atto nel mondo degli affitti turistici, siamo stati sedotti nel corso della chiacchierata da alcuni temi di fondo che costituiscono il fondamento di un qualsiasi investimento a prescindere dal mercato e dal luogo in cui si svolge.

Ci viene infatti spesso domandato se convenga (ancora) investire alle Isole Canarie.

Conviene dunque investire in immobiliare alle Canarie?

Ovviamente l’interlocutore si aspetterebbe una risposta del tipo SI/NO, ma sarebbe veramente riduttivo e poco serio da parte nostra chiudere la questione in maniera così perentoria.

La verità è che i fattori in gioco quando si tratta di un investimento (e tanto più un investimento complesso come quello immobiliare) sono molteplici e ciascuno di essi può spostare la risposta da una parte o dall’altra in qualsiasi momento a seconda di come variano.

In primo luogo c’è la conoscenza del mercato: chi conosce il mercato sa come muoversi e sa dove e come ottenere le migliori performance. In altre parole, chi ha un’idea precisa su come stia funzionando realmente il mercato (e non sto parlando di bersi qualsiasi sciocchezza condivisa sui social da persone che oltretutto non hanno mai investito) è evidente che abbia tutta la convenienza ad investire perché sa dove farlo e come farlo per ottenere i migliori risultati.

Chi viceversa approccia il mercato delle Canarie per la prima volta sarà probabilmente destinato a puntare sulle opportunità meno interessanti avendo come unica strategia quella di accodarsi al trend cavalcato dalla maggioranza.

Il tutto in barba a un postulato che sta alla base di qualsiasi mercato in cui si decida di investire: le masse hanno sempre torto!

Laddove le masse stanno investendo significa che il business è già terminato perché l’investitore medio (non professionista) tende ad accodarsi ai trend quando sono già al termine del loro ciclo positivo, vale a dire quando i maggiori guadagni sono già stati fatti.

In quel momento, gli investitori professionisti stanno già facendo altro, lontani dagli sguardi indiscreti delle masse troppo impegnate a contendersi le briciole.

Conosci il mercato, sei arrivato in tempo o in ritardo.

Insomma, la convenienza nell’investire o meno alle Isole Canarie nel 2024 dipende unicamente dalla conoscenza del mercato da parte dell’investitore. Se l’investitore ha una chiara visione delle tendenze di mercato, allora saprà come impostare i suoi futuri investimenti ottenendo il massimo beneficio negli anni a venire. Viceversa, sarà costretto ad accodarsi alla maggioranza condividendo strategie mediocri e risultati ben al di sotto delle reali potenzialità del mercato.

Ancora una volta giova ricordare che nel mondo degli investimenti non è importante cosa si faccia bensì come lo si fa.

Quando mi sento domandare: “qual è il miglior investimento da fare alle Canarie?” io rispondo sempre “Dipende!”. Dipende dalla zona, dal budget, dall’orizzonte temporale… ma soprattutto dipende dalle capacità dell’investitore nell’impostare un’operazione in grado di generare un rendimento soddisfacente e costante nel tempo.

Due investitori lo stesso giorno possono fare lo stesso investimento su due immobili diversi ed ottenere risultati diversi perché l’immobile non è un bene fungibile come è il caso di un titolo azionario. Il rendimento di un immobile può infatti variare anche in maniera significativa a seconda di come viene concepita l’idea di investimento e di come viene impostata l’operazione immobiliare.

Acquistare un immobile non è necessariamente sinonimo di investire in un immobile: l’investimento è tale se e soltanto se siamo in grado di stimare numeri alla mano un rendimento annuo.

E tu, quando hai acquistato il tuo primo immobile pensando di fare un investimento, hai calcolato il rendimento annuo che ne avresti ottenuto? A quanto ammontava la tua stima? Condividilo qui nei commenti!


Article par Marco Sparicius Consultant immobilier aux îles Canaries

Rejoignez la discussion

Comparez les annonces

Comparer